Micòoula

micoulaLa Micòoula è un prodotto tipico e tradizionale della Valle d'Aosta.
Micòoula nel dialetto franco-provenzale della valle d'Aosta (il Patois) significa “pane più piccolo”.
È un pandolce di segale, e lo si cucina utilizzando gli ingredienti più vari: fichi secchi, castagne, noci, uva passa e talvolta anche scaglie di cioccolato. Nel medioevo la Micòoula, diffusa soprattutto nella vallata di Champorcher (Aosta), era un dolce a base di pane arricchito con castagne ed era preparata a dicembre in occasione della festa natalizia.
Proprio nel mese di dicembre a Hône (Valle d'Aosta) si svolge la "Festa della Micòoula" sagra dedicata a questo dolce dal sapore medievale tipico della Valle d'Aosta.
La Micòoula, “Ça va sans dire”, si abbina splendidamente ad un buon bicchiere di Claretum.

 

Vuoi ricevere informazioni sulle nostre attività?

Inserendo e inviando l'email per la newsletter, si dichiara di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare il trattamento dei propri dati.

Leggi la privacy
I campi sono obbligatori

Nome

Email

Conferma il tuo indirizzo email

 Servizio della Rai regione Valle d'Aosta del 21 maggio 2016

whatsapp

Le Speziali 360° al Castello di Fenis 2017

www.lespeziali.com - Vino medievale Claretum