Cumino

CuminoNome in uso nel medioevo: Ciminum
Ciminum - Cumino (Cuminim cyminum)

Sinonimi: cumino adorum, commino, falso anice, cumino romano, C. dolce.

Delicata e piccola pianta erbacea annuale, alta fino a 50 cm.

Originario dall'alto Egitto, viene coltivato in Marocco, Francia, Spagna, India.

Spezia usata molto nella medicina Ayurvedica come stimolante e disturbi digestivi.

In occidente nel medioevo il cumino era spesso uno degli ingredienti nella cucina e nelle ricette del Claretum e dell'Ippocras o Ypocras, vini medievali che venivano serviti all'inizio e a fine pasto.

Le azioni del cumino sono: tonico, nervino, stimolante, larvicida, depurativo, digestivo, emmenagogo, diuretico, battericida, carminativo, afrodisiaco, antitossico, antisettico, antiossidante.

Tradizionale spezia medio-orientale e utilizzata anche per la creazione del curry.

Il cumino viene anche usato in veterinaria per preparazioni digestive. Come fragranza in profumeria e cosmetici.

Lassi (India)

Ingredienti per 11 persone

1 kg di Yogurt naturale intero
400 ml Acqua
1 cucchiaino e mezzo di sale
1 cucchiaino di cumino in polvere
1 cucchiaino di succo di limone
Cubetti di ghiaccio

Preparazione

Mescolate lo yogurt con l'acqua, il sale, il cumino, il succo di limone e dei cubetti di ghiaccio, quindi rimestate bene. Servire la bevanda molto fredda in bicchieri da long drinks.

Vuoi ricevere informazioni sulle nostre attività?

Inserendo e inviando l'email per la newsletter, si dichiara di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare il trattamento dei propri dati.

Leggi la privacy
I campi sono obbligatori

Nome

Email

Conferma il tuo indirizzo email

 Servizio della Rai regione Valle d'Aosta del 21 maggio 2016

whatsapp

Le Speziali 360° al Castello di Fenis 2017

Free Joomla! template by L.THEME